Come ridurre la cellulite dalle braccia in modo naturale

Come ridurre la cellulite dalle braccia in modo naturale

Contenuti nell’articolo

Hai un problema di cellulite nelle braccia? Le braccia sono una zona un po’ complicata per poter eliminare la cellulite ma non impossibile.

In questo articolo vi spiegheremo come ridurre la cellulite dalle braccia in modo naturale con l’alimentazione e con esercizio specifico per la zona delle braccia in modo da poterle sfoggiare senza complessi.

Come ridurre la cellulite dalle braccia con l’alimentazione

Prima di tutto, affronteremo il tema dell’alimentazione perché, come ben dice la frase, “siamo ciò che mangiamo” , possiamo trattare la pelle a buccia d’arancia cominciando da ciò che mangiamo. In generale, per evitare la cellulite con l’alimentazione dobbiamo seguire linee guida come queste:

  • Dieta ricca di frutta e verdura È risaputo che siano alimenti sani poiché contengono nutrienti e vitamine senza apportare troppe calorie. Inoltre, sono ricchi di acqua favorendo quindi la depurazione dell’organismo attraverso l’urina.
  • Riduzione del sale Il sale blocca le vene ostacolando lo scorrere dell’acqua in modo fluido; questo fa apparire cellulite e ritenzione di liquidi. Per questo è indispensabile ridurre il sale e provare con altri condimenti alimentari come le erbe o ingredienti come il curry.
  • Alimenti ricchi di fibre Sono perfetti per combattere la cellulite poiché aiutano a migliorare il transito intestinale favorendo lo scarto dei lipidi naturalmente. In questo senso, si consiglia di sostituire tutti i carboidrati bianchi con quelli di farina integrale perché sono ricchi di fibra.

Assumere acqua in abbondanza

Per ridurre la cellulite dalle braccia e ottenere un organismo depurato si consiglia di bere almeno 2 litri di acqua al giorno che vi aiuterà a disintossicare il corpo in modo naturale. Inoltre si consiglia di includere nella dieta cibi diuretici come ananas, asparagi, anguria, carciofi, pomodori, ecc.

Allo stesso modo, si consiglia anche di includere nella vostra dieta l’assunzione di infusioni che aiutano ad eliminare la ritenzione di liquidi e, quindi, riescono a ridurre la cellulite dalle braccia. Le migliori sono la coda di cavallo, l’infuso di salvia, di dente di leone o di carciofo.

Forse ti può interessare leggere anche rimedi contro la cellulite e la ritenzione idrica fai da te.

Fare esercizio fisico regolarmente

Oltre a cambiamenti nella vostra dieta, per ridurre la cellulite dalle braccia è anche importante iniziare una routine di esercizio fisico che vi aiuterà a bruciare il grasso che avete accumulato in questa zona e rafforzare i muscoli di questa parte del corpo. La prima cosa da fare è iniziare a praticare qualche tipo di esercizio cardiovascolare che aiuta a bruciare calorie rapidamente e ad avere una migliore circolazione sanguigna.

In questo senso, puoi scegliere esercizi come la bicicletta, la corsa, l’ellittica ma se preferisci puoi anche scegliere altre attività aerobiche che ti aiutano a bruciare calorie come, ad esempio, lo step, le lezioni di aerobica, il zumba, ecc. Soprattutto, nella tua routine di allenamento è necessario dedicare almeno 20 minuti ai seguenti tipi di esercizio per ridurre la cellulite dalle braccia.

Esercizi per i bicipiti

Dopo gli esercizi cardiovascolari dovrai fare esercizi di muscolatura e, nel tuo caso, ci concentreremo sulla zona delle braccia cominciando dai bicipiti perché il nostro obiettivo è proprio ridurre la cellulite dalle braccia.

Questo esercizio che ti proponiamo di seguito è molto semplice perché avrai bisogno solo di due manubri (del peso che vuoi e che puoi sopportare, non sforzarti) e di stare in piedi con le gambe leggermente piegate e le braccia tese. Dovrai portare le due braccia fino all’altezza del petto e abbassarle lentamente fino alla posizione iniziale. Fai 3 serie di 15 ripetizioni.

Esercizi per i tricipiti

Dopo i bicipiti continuiamo con i tricipiti, la parte in cui normalmente si accumula la cellulite perché è quella che di solito contiene la maggior parte del grasso. Anche per questo esercizio si useranno i manubri. Dovremo appoggiarci su una tavola o in ginocchio su un tappetino con il corpo piegato ad un angolo di 90 gradi. Appoggeremo un braccio sul pavimento stando fermi e con l’altro sopporteremo il peso.

L’esercizio è molto semplice perché dovremo tenere il braccio prima piegato e poi tirarlo indietro stirandolo completamente. Poi torneremo alla posizione iniziale e ripeteremo l’esercizio 15 volte e in 3 diverse serie.

Esercizi per i pettorali

Un’altra parte che è coinvolta anche nell’aspetto delle nostre braccia sono i pettorali perché se li

potenziamo riusciremo a ridurre l’accumulo di grasso che c’è tra il braccio e il petto. Per tonificare questa zona dobbiamo solo approfittare dei manubri da sdraiati sul pavimento o su una tavola.

L’esercizio fisico consiste nel tenere i manubri in ogni mano aprendo le braccia all’altezza del petto e sollevandoli verso l’alto all’altezza della testa. Poi dovrete tornare alla posizione iniziale e ripetere 15 volte questo movimento. Fai 3 serie da 15 ripetizioni e vedrai come le tue braccia acquisiranno un migliore aspetto.

Creme e trattamenti estetici per ridurre la cellulite dalle braccia

Se la cellulite è molto profonda può essere che con tutti questi metodi non si riesca a eliminarla del tutto. Ecco perché esistono una serie di trattamenti estetici che possono aiutarti a rimuovere la cellulite dalle braccia. Uno dei più facili è che tu vada in un supermercato o in una farmacia per comprarti una crema anti cellulite e te la applichi quotidianamente nella zona con massaggi circolari che migliorano la circolazione ed eliminano la ritenzione di liquidi, ma non sarà mai efficace quanto un trattamento con il lipolaser.

Ma se preferite altri trattamenti, potete optare per il drenaggio linfatico che è un massaggio che stimola il sistema linfatico o la cavitazione, un sistema estetico che aiuta a dissolvere le cellule di grasso e smaltirle attraverso l’urina.

Potrebbe interessarti eliminare la cellulite dai glutei.

Altri metodi per ridurre la cellulite dalle braccia

Se hai applicato i metodi precedenti per combattere la cellulite sulle braccia e non sei contenta dei risultati, puoi sempre optare per alcuni dei nuovi metodi in commercio.

Esistono macchinari infatti, capaci di aiutarti in questo procedimento che possiamo utilizzare tranquillamente a casa.

Il vantaggio è che non dovrai spendere ogni mese per fare dei trattamenti in quanto con una sola spesa accessibile potrai effettuare i tuoi trattamenti da sola senza rischi.

Qui ne elenchiamo 2 in particolare che si distinguono per efficacia e sicurezza.

  1. Massaggiatore anti cellulite che rimuove la buccia d’arancia, la ritenzione di liquidi, attiva il metabolismo e permette di effettuare trattamenti da 30′.

    Come ridurre la cellulite dalle braccia in modo naturale 1
    Macchinario anti cellulite di ultima generazione con prezzo accessibile per trattamenti da casa

    Leggi più dettagli sul massaggiatore

  2. Dispositivo di cavitazione a ultrasuoni

    Questo dispositivo ad ultrasuoni aiuta a smuovere il grasso e rassodare tutto il corpo, ovviamente è perfetto per le braccia.

    rimuovere cellulite dalle braccia con dispositivo di cavitazione ultrasuoni
    Dispositivo di cavitazione ad ultrasuoni.

    Leggi più dettagli sul dispositivo di cavitazione per rimuovere la cellulite dalle braccia

Lascia un commento

Chiudi il menu