Dimagrire dopo le feste: I 3 modi per farlo efficacemente che devi sapere.

Dimagrire dopo le feste: I 3 modi per farlo efficacemente che devi sapere.

Se vuoi sapere come dimagrire dopo le feste sappi che già durante l’anno molti di noi conducono una vita frenetica e stressante, che non aiuta nel mantenere sane abitudini alimentari e spesso quando arrivano le festività, come il Natale, il Capodanno o i compleanni, questo quadro si aggrava con eccessi maggiori rispetto al solito nell’alimentazione e nel cambiamento dei ritmi del sonno.  Ecco perché quando queste date finiscono, iniziano le preoccupazioni su come bruciare i grassi ingeriti o recuperare le buone abitudini.

Senza dubbio l’ideale sarebbe non commettere questi eccessi, ma poiché a volte questi sono qualcosa di inevitabile, vediamo come gestire il ritorno a sane abitudini e disintossicarsi.

Nei giorni seguenti all’abbuffata il nostro corpo e il nostro metabolismo mostrano le conseguenze di un alimentazione poco sana: ne possiamo risentire ad esempio sentendoci più stanchi e affaticati.

È probabile che in queste date infatti si beva più alcol del solito, si abusi anche di delizie come cioccolato, torrone e dolci in generale. Lo svantaggio di entrambi (alcol e dolci) è che aggiungono calorie indesiderate alla nostra dieta.

Potrebbe interessart anche: 19 Consigli Per Dimagrire Se in Salute

Come bruciare i grassi attraverso l’alimentazione

Oltre all’esercizio fisico, un’alimentazione sana è fondamentale se vi state chiedendo come bruciare i grassi. Durante i giorni successivi ad una festa con le caratteristiche menzionate sopra (abuso di zuccheri, alcol, carboidrati e ritmi del sonno variati), dovete badare a che cosa mangiate e bevete.

dimagrire dopo le feste con una Dieta di recupero

Dal primo giorno di recupero natalizio è bene cominciare con un’alimentazione disintossicante (Detox). Una Detox è una strategia di pulizia o disintossicazione del corpo. Questo si ottiene appunto modificando l’alimentazione per facilitare il nostro organismo nel rimuovere impurità e tossine.

Frutta e verdura fanno sì che il fegato e la cistifellea non debbano lavorare molto e aiuteranno a depurare e bruciare i grassi. Puoi provare con succhi di frutta e verdura, che oltre a servire per depurare i grassi, ti idrateranno: ovviamente stiamo parlando di succhi naturali, senza zuccheri aggiunti ne conservanti. Se vi piace l’idea, potete anche optare per delle centrifughe.

Potete inserire anche il consumo di tisane disintossicanti come ad esempio quella alla betulla che, per la sua capacità di stimolare la produzione di urina ed eliminare l’eccesso di liquido dall’organismo, è uno dei rimedi naturali indicati per porre fine alla ritenzione di liquidi.

Oltre alle sue proprietà diuretiche, le infusioni di betulla aiutano a ridurre i grassi e a diminuire i livelli di colesterolo nel sangue. Prendile dopo i pasti principali.

Oppure potreste provare con l’ortosifon, conosciuto anche come “tè di Java”, è un alleato naturale per perdere peso. Le infusioni di ortosifon facilitano la rimozione di acqua ma non di elettroliti e non modificano la pressione sanguigna. Per rafforzare l’effetto diuretico è conveniente assicurarsi di assumere liquidi in abbondanza. Le persone con insufficienza renale o cardiaca devono astenersi dal consumo. Dimagrire dopo le feste non deve diventare una brutta avventura, quindi meglio fare bene le cose.

Oltre alla betulla e all’ortosifon, potete provare la coda di cavallo, il tè verde, la bardana, il caffè verde e l’aloe vera.

Fa la differenza anche il metodo usato per la cottura dei cibi. Quando si cucina si può optare per il cibo al vapore, bollito o alla piastra. Anche le verdure con proprietà depurative come il carciofo, la scarola, la cicoria o i broccoli devono essere parte della tua dieta di “recupero”. Sono da preferire frutta e verdura di stagione.

Eliminiamo almeno per qualche giorno zuccheri, farine bianche, latticini, bibite gassate e alcol.

Ti può interessare la dieta del limone disintossicante e dimagrante.

Come bruciare i grassi facendo esercizio

Se vi chiedete come bruciare i grassi in modo efficace, mettete da parte la pigrizia e preparatevi per eseguire una serie di esercizi in modo da raggiungere l’obiettivo di bruciare le calorie indesiderate ingerite durante le festività e finalmente dimagrire dopo le feste.

Cominciamo col dire che ciò che aiuta di più nella eliminazione del grasso è un lavoro di tipo aerobico poichè in questo caso l’organismo sfrutta le riserve di zuccheri per produrre energia solo nei primi minuti e poi per sostenere lo sforzo utilizza i grassi! 

I benefici di un lavor aerobico sono molteplici: migliora la funzione cardiovascolare e la capacità polmonare, influenza positivamente l’umore, migliorando l’autostima; abbassa la pressione a medio termine, abbassa i livelli di colesterolo totale nel sangue, colesterolo LDL o colesterolo cattivo e trigliceridi; aumenta il colesterolo HDL, o colesterolo buono, riducendo il rischio di infarto.

Riduce inoltre livelli glicemici nei diabetici, migliora la circolazione in generale e l’utilizzo dell’ossigeno, rassoda i tessuti, aumenta il riassorbimento del calcio nelle ossa, abbassa i livelli di adrenalina, l’ormone dello stress e aumenta i livelli di endorfine.

Se vi motivate di più in gruppo potete prendere parte a classi di aerobica, step, zumba; sicuramente se vi recate in una palestra trovate una lista di attività da provare. Altrimenti esercizi di tipo aerobico si possono tranquillamente svolgere a casa, ecco quindi un esempio di circuito da cui prendere spunto.

– Squat con salto: gli squat di tutta la vita si trasformano in un vero esercizio bruciagrassi quando lo esegui integrando un piccolo salto. Fai attenzione quando cadi e, se vuoi aggiungere un’ulteriore difficoltà, piega le ginocchia durante il salto.

– Jumping jacks: in piedi e con le braccia attaccate ai fianchi, inizia aprendo le gambe con un salto mentre allunghi le braccia fino a mettere le mani sopra la testa.

– Passi (allungamenti) in avanti: è un esercizio di grande coordinazione ed equilibrio, quindi se non sei abituata, non farlo saltando. Non superare la punta del piede con il ginocchio e stringi bene i glutei durante l’esecuzione dell’esercizio.

– Burpees: in posizione verticale, piegate le braccia e muovi le gambe all’indietro fino a rimanere in posizione di flessione. Piega e salta su.

– High knees: corri sul posto alzando le ginocchia fino all’altezza del petto.

– Salti da un lato all’altro: facile come saltare da un lato all’altro, cerca di mantenere l’equilibrio e la concentrazione.

– Mountain climbers: resta sul posto correndo e piega le gambe verso il petto alternando.

– Comba: fa salti ritmici alternando una gamba e poi l’altra sul posto.

All’inizio dovrai andare piano per prevenire lesioni o malessere generale. Inizia progressivamente e senza esagerare.

Dimagrire dopo le feste con Trattamenti brucia grassi non invasivi 

Se sentiamo di aver bisogno di un aiutino in più, a parte la sana alimentazione unita all’esercizio che devono diventare un’abitudine costante, oggi la tecnologia ci viene incontro con tecniche non invasive per sciogliere il grasso.

Tra questi menzioniamo ad esempio l’utilizzo del laser lipolitico.

Il laser lipolitico è un trattamento estetico per rimuovere il grasso corporeo in zone localizzate, come addome, gambe, fianchi, braccia e glutei.

È fatto in modo non invasivo e senza bisogno di passare attraverso la sala operatoria. È un sistema laser diodo a forma di cuscinetto che si posiziona sulla pelle e trasmette energia che agisce sul tessuto adiposo. È una tecnica di medicina estetica, derivata dal lipoláser, con risultati molto simili alla liposuzione, ma con grandi vantaggi rispetto a questa.

La perdita di centimetri è già evidente dalla prima sessione insieme alla riduzione delle smagliature. Si tratta di un metodo ugualmente idoneo a combattere la cellulite e offre inoltre ulteriori benefici a livello di tonificazione, miglioramento della circolazione ed eliminazione delle tossine questi sono i metodi per dimagrire dopo le feste.

Qui puoi anche leggere sui lipolaser invasivi, quelli più che dimagrire dopo le feste possono aiutarti ad eliminare un problema in maniera più approfondita.

Lascia un commento

Chiudi il menu